Patch 8.17: Nunu Rework & Nerf alla Draktharr

Patch 8.17: Nunu Rework & Nerf alla Draktharr

0

Salve evocatori e benvenuti al commento della patch 8.17! Essendo finito Agosto, si avvicina l’inverno ed arriva anche il tanto atteso rework di Nunu, che reincarna in pieno stile l’amicizia fra il piccoletto del Freljord ed il suo amico yeti Willump.

Le patch notes in italiano potrete trovarle qui.

  • Toplane

Fiora ha un pre-6 abbastanza sofferente al momento. Il buff al crit della E appena sbloccata darà un maggiore impatto ai trade ai livelli 2-3, ma le servirà qualcosa in più se deve smettere di essere solo un counterpick di nicchia (competitivamente parlando).

Garen è opprimente in laning phase, vince troppi matchup, ha troppi danni, ha troppe resistenze e con il suo silence manda out tutti i toplaner non basati prettamente sugli aa. Nerf più alla Q anche giusto, ma la vera spell che deve essere rimessa in riga è la passiva della W.

Irelia tornerà bannata in mid ma non verrà mai usata top.

Yorick ha avuto un nerf diretto all’aggressività pesante dei suoi minion aggiuntivi, risultando un po’ meno stompanabbi.

  • Jungle

Nunu ha ricevuto un bel rework che l’ha reso più interessante da giocare, e la sua passiva lo rende ancora un ottimo utility jungler.

Kayn sarà sempre nei vostri muri, ma la forma assassin lo stesso non riuscirà a snowballare.

Master Yi ha una spell praticamente non usata in teamfight, ma la capacità di assorbire danno della W non è da sottovalutare.

Rengar ha ricevuto una tonnellata di nerf indiretti che hanno il loro culmine con quello alla Draktharr in questa patch. E’ uno di quei champ che fa molto affidamento sulla sua ulti per gankare ed averne un cd ridotto dà più finestre per agire.

  • Mid

Kassadin ha ricevuto un buff enorme per il suo mid-game. Ciò sarà realmente utile nei fight di metà partita e gli consentirà di arrivare alla sua build completa senza dover farmare e basta.

Wukong ha ricevuto un buff irrilevante ai fini della laning phase, ma può diventare un pick di nicchia in jungle.

  • Botlane

Annie sta iniziando ad essere usata come support, e magari questo buff (meglio dire, nerf cancellato) la aiuterà ad inserirsi meglio. Lo scopo è darle un modo ulteriore di risposta nei trade anche dopo che è stato fatto tutto il giro di spell. Credo che vederla in competitivo non sarà un bello spettacolo.

Il buff al cd alla R di Bard  servirà ad offrire maggiore possibilità di playmaking, il problema è che siamo in un meta abbastanza movimentato.

Varus ha una laning phase troppo safe visto il suo poke da high range. E quando veniva acchiappato era anche difficile da punire.

Taric ha power trade maggiori a bassi livelli sfruttabili grazie all’impostazione base sull’AD delle rune adattive (grazie alla sua passiva sugli aa). Fecero la stessa cosa per Leona  quasi mezza season fa ormai.

  •  Oggetti

Morte le build one hit razor+draktharr di molti assassin. Ogni oggetto è tornato alla sua classe di champ di appartenenza.

Alla prossima patch!

Commenti

About author
Sofia Volonnino

Axily

Cresciuta a pane, pc e Nintendo, da qualche anno mi sono appassionata al mondo dei moba e dei giochi multiplayer in generale, seguendo molto gli esport e la scena competitiva internazionale. Musica, videogiochi, calcio e danza sono i miei interessi, un bel mix no?

Your email address will not be published. Required fields are marked *